PATRIZIA BEORCHIA

Mi chiamo Patrizia Beorchia, mamma di un ragazzo adolescente a cui ho trasmesso i valori in cui credo e da cui ho imparato che essere genitori è una grande opportunità di crescita oltre che una sfida.
Da più di dieci anni mi occupo di materia fiscale, ma è il sociale il tema che da sempre mi appassiona e che mi vede impegnata in prima persona.
Sono ideatrice e co-fondatrice del Circolo Acli di Porcia “terra che sorride” di cui sono presidente dal 2015.
Una forte vocazione per il sociale mi ha portato, fin da bambina, a cercare di dare risposte ai disagi delle persone a me vicine.
Più tardi negli anni mi sono occupata di associazionismo e di volontariato, trovandomi a stretto contatto con le fasce più deboli.
Queste esperienze mi hanno fatto capire quanto sia importante recuperare il significato vero delle relazioni, i valori etici della solidarietà e della condivisione, per riuscire a costruire una società dove ciascun cittadino possa riscoprire quel perduto senso di appartenenza alla comunità e comprendere il valore del dono.
Credo nel cambiamento, perchè il cambiamento è vita!
Ognuno di noi oggi è chiamato a un impegno importante, da cui dipende il nostro destino e il futuro delle nuove generazioni.
Ognuno di noi ha il dovere civile e morale di dare il suo piccolo contributo per costruire un mondo migliore.
Cogliamo quindi questo periodo storico così difficile come un’occasione di rinnovamento, di crescita personale e socio-culturale, per progettare un futuro di speranza, di libertà e di equità sociale.
INSIEME raggiungeremo l’obiettivo.